Servizio Trasfusioni Domiciliari

paziente-con-trasfusione

La SAMOT Ragusa Onlus, in convenzione con il Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’A.S.P. 7 di Ragusa, offre il Servizio di Trasfusione a domicilio ai pazienti allettati e non deambulanti che necessitano di terapia trasfusionale, prescritta dai Medici di Medicina Generale. Il servizio è programmato e non urgente e prevede l’erogazione della prestazione domiciliare entro 72 ore dalla richiesta.

COME ATTIVARE IL SERVIZIO DI TRASFUSIONI DOMICILIARI

Per attivare il servizio di trasfusione domiciliare occorre che il Medico di Medicina Generale/Pediatra di Libera Scelta prepari le richieste tramite apposita modulistica (linkare alla pagina) da far avere alle Unità di Valutazione di ciascun Distretto Socio-Sanitario (U.V.M.) dell’A.S.P. di Ragusa.
L’UVM prende in carico la richiesta e la trasmette all’Associazione che il paziente o i suoi familiari hanno scelto e indicato attraverso apposita modulistica (rendere linkabile alla sezione).
Alla ricezione della richiesta il nostro personale Samot Ragusa Onlus si mette in contatto con la famiglia dell’assistito per concordare la procedura.

Richiesta attivazione

Nella sezione “modulistica” è possibile consultare e/o stampare gli appositi moduli di richiesta di attivazione.

X